Per prerarare queso piatto occorre una "fornacella o fornetto" a carbone piccola, accenderla e intanto pulire di qualche voglia esterna i carciofi novelli, lasciando circa 2 cm di torsolo.
Metterli a bagno in acqua per circa 10 minuti.
Con il cucchiaio allargare le foglie al centro, in modo da poterle imbottire con aglio, prezzemolo, sale, pepe, olio.
Questi ultimi ingredienti devono amalgamarsi bene in un tagliere e distribuirli in tutti i strati del carciofo.
Cuocere i carchiofi e coprirli con la carta argentata.
Il tempo di cottura è di circa 30 minuti.
Bon appétit!
Risultato finale

Lascia un commento

Inserisci qui il tuo commento :D, buona giornata!