Questo piatto è stato realizzato per il giorno di Santo Stefano; per far sì che questa pietanza acquistasse maggior gusto ho usato l'insaporitore per carni arrosto e ai ferri di Ariosto. Un accostamento davvero sublime, dopo averne mangiato un pezzo non riuscivi più a fermarti.


 INSAPORITORE PER CARNI ARROSTO E AI FERRI

per 3/4 persone

Ingredienti

1 coniglio
una bustina di insaporitore per carni di Ariosto  
olio extravergine d'oliva q.b.
aglio
peperoncino 
mezzo bicchiere di vino bianco


Preparazione 

In una pentola versare l'olio extravergine d'oliva, aglio e peperoncino. Aggiungere il coniglio (privo di pelle) e farlo rosolare per un pò; aggiungerci mezzo bicchiere di vino bianco. Quando il coniglio inizierà a cuocersi, spolverarlo con gli aromi per carni di Ariosto. Il coniglio rimarrà sul fuoco meno di mezz'ora. Tutto dipende dalla sua grandezza, quindi controllate sempre la cottura. Aggiungere un po d'acqua all'occorrenza.
Servire caldo
Bon appétit!
Risultato finale



2 Responses so far.

  1. Carino il tuo blog, mi sono iscritta tra i tuoi lettori fissi, ottima ricetta, buon 2012, ciao SILVIA

  2. Cristina says:

    grazie mille :), gentilissima :D.
    Buon 2012 anche a te :) e benvenuta nel blog

Lascia un commento

Inserisci qui il tuo commento :D, buona giornata!