Ingredienti per 5 persone                                                                    

500g di spaghetti di Franciacorta    
1kg di vongole fresche
1 tazza di vino bianco secco
2 spicchi d'aglio (schiacciato)
8 pomodori (privati di semi e tritati)
1/2-1 peperoncino rosso
1/2 cipolla
prezzemolo (tritato) q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

  Procedimento                                                                                  

Sciacquate attentamente le vongole sotto l'acqua fredda, togliendo quella aperte o che non si chiudono se picchiettate sul piano di lavoro.
In una pentola versare il vino bianco, unite l'aglio a metà, il prezzemolo tritato e le vongole.
Chiudete il tutto con un coperchio portando a bollore a fuoco alto.
Cuocere per circa 5 minuti scuoteno spesso la pentola, finchè le vongole non si aprono.
Scolare le vogole sopra ad una terrina e lasciate scolare il liquido.
Lasciar raffreddare, sgusciare i due terzi delle vongole nella terrina con il liquido di cottura.
Rimuovete quelle rimaste chiuse. Coprire le vongole col guscio per mantenerle calde.
In una pentola fate riscaldare l'olio, unite la cipolla e soffriggere a fuoco lento, mescolando spesso per circa 5 minuti, finchè non si imbiondisce.
Unire i pomodori e versare il liquido di cottura delle vongole.
Aggiungete il peperoncino e aggiustate di sale e di pepe. Portare ad ebollizione la pentola, copritela per metà e fate cuocere per circa 15/20 minuti.
Nel frattempo cuocete gli spaghetti di Franciacorta
Unire le vongole sgusciate alla salsa con i pomodori e altro prezzemolo, mescolate bene e scaldate il tutto a fuoco lento per circa 2/3 minuti.
Scolare la pasta qualche minuto prima della sua effettiva cottura e versarla nella padella col sugo; amalgamare il tutto.
Servite caldo.
Bon appétit!

  Risultato finale                                                                             

Lascia un commento

Inserisci qui il tuo commento :D, buona giornata!